9. gen, 2018

IO POSSO!!!!!

Tra le altre cose che ci impediscono di realizzare i nostri sogni, obiettivi, ecc. è la credenza del "NON POSSO". Diamo per scontato che non possiamo fare qualcosa che vogliamo fare. Non possiamo nascondere la paura o la convinzione che qualcosa sia un troppo difficile, o che non siamo in grado di farlo, che non meritiamo i risultati di ciò che facciamo. Forse, non essere in grado è la migliore scusa per continuare nella zona di comfort, nella sofferenza, nel limitarci o nella lamentela. Non posso significa il giudizio di quello che vogliamo fare ma ci sono ostacoli insormontabili davanti ai quali la nostra capacità è nulla. E se non fosse così?
Possiamo mettere in discussione l'idea che io non possa e se fossi capace? E se potessi? E se le cose non fossero come penso? E se avessi più risorse di quanto pensassi e se avessi chiesto aiuto? Cosa succederebbe se imparo qualcosa di nuovo che mi aiuta a farlo? E se dimenticasse qualcosa di vecchio che mi impedisce di farlo? Questo è l’idea, disimparare il pensiero del NON POSSO.
Il "Non posso" porta a un'emozione di impotenza, rabbia, angoscia, frustrazione. Controlla se quelle sono le emozioni che in genere ti prendono. Il "Non posso" è ciò che alimenta quelle emozioni! È un circolo vizioso da cui è importante uscire se si vuole ottenere qualcosa.

Non si tratta di ripetere tutto il tempo: "sì posso, si posso, si posso". Si tratta di disarmare le componenti di questo circolo vizioso. L'emozione che vi fanno sentire male, impotenti o frustrati.
La dichiarazione basata su prove e non su fatti reali. Essere bloccati nel Non posso. Sentirvi male, perché non potete..

Per uscire da un circolo vizioso, avete solo bisogno di una forte spinta interiore, più energia, la decisione di cambiare, disimparare le vostre emozioni e imparare altre.
Vi invito a farlo !!! È bello quando ottenete ciò che volete !!!!

Andiamo! Si Posso!!!