HO’OPONOPONO ITALIA

Quando deve essere….

QUANDO DEVE ESSERE…

Fino dove dobbiamo arrivare, per accettare che le lezioni della vita non sono per essere più avanzato, ma per essere consapevoli che la nostra vita è solo un’esperienza di apprendimento, e noi siamo, un seme di luce d’amore, che va crescendo con ogni passo che prendiamo.
Quella sofferenza, non fa parte di alcun programma, per evolvere. Soffriamo perché non capiamo.

Nessun Dio, punisci nessuno, per non averlo seguito, per non averlo adorato. E che Dio esiste solo, se pensi che esista, da
la tua fede, dal tuo senso più profondo. E se no, sei libero di provare ciò che ti dice il tuo essere interiore.

Sei un essere meraviglioso, come tutti gli esseri viventi su questo pianeta, come tutto ciò che è stato creato nell’Universo.
Non siamo superiori agli animali, alle piante o alle rocce, viviamo nella nostra dimensione umana, ma ci sono più dimensioni attorno a noi.

Tutto è creato, è formato dalla materia divina, siamo uniti a tutto ciò che è stato creato, e ogni cosa creata, merita il nostro rispetto, dalla profondità più profonda del nostro Essere.

Nessuno è più divino di chiunque altro. E nessuno crede che le persone più evolute siano quelle che sono venute in questo mondo, per dire come devi vivere e come devi pensare.

Le persone più evolute sono venute per imparare, che tutto è sacro e in quanto tale, rispettare la vita degli altri e come vogliono viverla.
I più evoluti, dovrebbero illuminare con la loro Luce, ogni volta che qualcuno viene lasciato all’oscuro, la loro missione è quella di illuminare tutti i loro fratelli, con molto amore e senza arroganza.

Che le gioie possano essere tanto durevoli quanto effimere e che un sentiero di rose possa avere anche delle spine.
La vita non è lineare e la strada a volte può essere piatta e talvolta montuosa.

Veniamo a questo mondo, con un unico progetto; trova un senso coerente per la tua esistenza. E che la tua coscienza, poco a poco, venga svelata davanti al tuo essere, davanti alla tua intelligenza, davanti al tuo spirito. Quando deve essere.

La coscienza non passa sola, ha bisogno dello spirito, per crescere. Un’intelligenza senza spirito, la coscienza rimane stagnata e viene vissuta solo in un mondo cartesiano, e il più essenziale non è compreso; siamo venuti in questo mondo, ad amare tutto ciò che è stato creato.

Non tutti cercano risposte nella sua vita, né ha bisogno di qualcuno che gli dica come aprire la sua coscienza, forse quello di cui ha più bisogno è che lo ascoltino dal cuore e gli diano un abbraccio.

Abbiamo tutti un percorso evolutivo e non dobbiamo costringere gli altri a seguire il nostro percorso. Tutte le strade, alla fine, portano allo stesso posto; dobbiamo solo essere consapevoli che l’amore è il nostro unico destino.

Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *